Polpette speziate al latte di cocco e lime con riso pilaf

Questa è la mia personale rivisitazione di una ricetta di Gordon Ramsey, alleggerita in spezie e complessità di esecuzione.
Quello che mi piace particolarmente è che le polpette non sono fritte e non contengono uova, quindi risultano particolarmente digeribili.

Ingredienti per 4 persone:
– 400 gr macinato di maiale
– 100 gr pancetta dolce tritata
– 50 gr pane gratugiato
– 4 cucchiai di latte
– 1 cipolla
– 300 gr latte di cocco
– 1 lime
– 1 cucchiano di curcuma
– 1 cucchiaino di curry
– olio evo
– sale e pepe

Iniziate facendo sudare dolcemente la cipolla tritata nell’olio.
Unitene metà al macinato di maiale, pancetta, pane grattugiato, latte, sale e pepe.
Amalgamate bene il composto e lasciate riposare per 10 minuti, in modo che il pane possa assorbire bene il latte e far acquistare consistenza all’impasto.
Formate delle polpettine grandi come una noce, compattandole bene con le mani.
Fatele soffriggere nella cipolla rimasta e una volta rosolate unite la curcuma e il curry. Fate tostare ed unite il latte di cocco. Salate, pepate e spremete il succo di un lime. Allungate il brodo con una mezza tazza d’acqua, coprite e lasciate cuocere 15 minuti ca. Se necessario aggiungete ancora un po’ d’acqua. La salsa deve risultare cremosa, ma non troppo densa.
A parte preparate il riso pilaf e servite assieme.

Precedente Millefoglie di pane guttiau con melanzane, zucchine, pomodorini confit e.... Successivo Riso Pilaf

Lascia un commento