Scrigni di pane carasau con faraona e funghi

Dal regalo dello scorso Natale di 2 bellissime cocottine di Le Creuset, è nata l’idea di questa ricetta che finalmente sono riuscita a realizzare.
È super golosa!

Ingredienti per 4 persone:

– 300 gr. petto di faraona
– 60 gr. funghi cardoncelli o champignon
– 60 gr. pancetta piacentina tagliata spessa
– 50 gr. porro
– pane carasau
– olio evo
– farina
– sale e pepe
– brodo vegetale

Iniziate accendendo il forno a 180 gradi in modalità ventilato.
Nel frattempo tagliate il porro a rondelle spesse, la pancetta a striscioline, le cappelle dei funghi a spicchi e la faraona a bocconcini.
Fate rosolare velocemente il porro nell’olio, unite la pancetta, poi i funghi e per ultimi i cubetti di faraona leggermente infarinati.
Fate prendere colore alla carne, salate e pepate e sfumate con un dito di brodo.
In tutto dovrà cuocere una decina di minuti, non di più.
Passate velocemente sotto l’acqua corrente i fogli di pane carasau da entrambi i lati. Attendete che si ammorbidiscano bene, bagnandoli eventualmente ancora un po’. Dovendoli piegare, non si dovranno rompere.
Versate un filo d’olio evo nelle cocottine, rivestitele di pane carasau, avendo cura di fare uno strato doppio sul fondo, versate all’interno il ripieno di carne e coprite con un altro pezzetto di pane. Accartocciate i lembi che fuoriescono su loro stessi e condite con un filo d’olio.
Infornate per 10 minuti ca. finchè le punte non si saranno colorate e saranno diventate croccanti.

20140316-095953.jpg

Precedente Muffin integrali ai mirtilli e banane Successivo Sformatini di verza e patate

Lascia un commento