Polpette di vitello in foglia di porro con purè alla senape

Ed ora una nuova ricetta e un modo un po’ diverso di cucinare le polpette.

Ingredienti per 4 persone:
– 500 gr. macinato fine di vitello
– 80 gr. panko o pangrattato
– 5 cucchiai di latte
– 1 porro
– 2 patate medie
– 3 cucchiai di creme fraiche
– 1 cucchiaio di senape
– farina
– olio evo
– erba cipollina
– scorza di limone
– vino bianco secco
– sale e pepe

Amalgamate il macinato con il panko, il latte, sale e pepe e lasciate riposare per 15 minuti ca.
Intanto tagliate il porro per il lungo in strisce di 2 cm ca. e sbollentatele in acqua salata per 1 minuto.
Formate delle polpettine grandi come una noce, avvolgetele in una strisciolina di porro, infarinatele e fermate il porro con uno stuzzicadente.
Intanto pelate le patate e tagliatele a pezzetti che cuocerete in acqua fredda salata. Una volta raggiunto il bollore cuocetele per 10- 15 minuti.
Scolatele e passatele con lo schiaccia patate, unite la creme fraiche, la senape, l’erba cipollina, un filo d’olio evo, sale e pepe. Mescolate bene fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
Rosolatele in un filo d’olio, sfumatele con il vino, aggiungete un dito d’acqua e cuocete fino ad ottenere una salsina sciropposa. Grattugiate un po’ di scorza di limone sulle polpette una volta fuori dal fuoco e servitele con il purè alla senape.

Precedente Strozzapreti con salsiccia e peperone crusco Successivo Medaglioni filanti su crostini e misticanza

Lascia un commento