Pan brioche ai fichi

Io lo adoro leggermente tostato con il patè de foie gras, ma anche spalmato di marmellata per la colaziome della mattina è favoloso! La ricetta é quella delle mitiche sorelle Simili, quindi non si può sbagliare e anche una volta tagliato a fette e surgelato mantiene la sua morbidezza e fragranza.

Ingredienti per il lievitino:
– 150 gr. di farina 00 di forza (Manitoba)
– 90 gr. acqua
– 20 gr. di lievito di birra

Impastare velocemente e far lievitare 50-60 minuti fino al raddoppio.

Ingredienti per l’impasto:
– 350 gr. di farina 00 di forza
– 50 gr. di acqua
– 100 gr. di burro morbido
– 2 uova
– 30 gr. di zucchero
– 80 gr. fichi secchi o albicocche disidratate (facoltativo)
– 10 gr. di sale

Impastare tutti gli ingredienti molto bene. Con l’impastatrice ci vorranno 15-20 minuti, poi ho aggiungete il lievitino e i fichi e impastate di nuovo fino a che il tutto si sarà amalgamato molto bene, senza lasciare striature bianche.
Fate lievitare in una ciotola chiusa con la pellicola trasparente per un’altra ora (deve raddoppiare).
Dividete l’impasto in due filoni, ricavete 2 trecce da ognuno e mettetele in uno stampo da plum cake rivestito di carta forno e fatele lievitare ancora per un’altra ora. Spennellate con l’uovo sbattuto e cuoceteli in forno caldo a 175 gradi per 35-40 minuti.
Buo appetit!

Pan brioche ai fichi
Pan brioche ai fichi

 

Precedente Quiches pasqualine Successivo Risotto al doppio luppolo

Lascia un commento