Capesante al tartufo nero su maionese alle patate

Continuano (e qui si fermano) le ricette con il tartufo, causa esaurimento della materia prima… Sigh!
Ma fra un po’ inizia la stagione di quello bianco! 🙂
Per la maionese alle patate devo invece ringraziare gli amici di Sale in Zucca, che in un corso di cucina
di qualche mese fa sul finger food ci hanno mostrato tante soluzioni golose con cui giocare e inventare soluzioni sempre nuove!

Ingredienti per 4 persone:
– 12 grosse capesante
– 2 patate medie lessate
– maionese
– 1 piccolo partufo nero
– olio al tartufo
– burro
– sale
– pepe bianco

Iniziate preparando la maionese alle patate, schiacciano le patate ormai fredde con la maionese. Le proporzioni sono due parti di patata e una di maionese. Se poi ne avete voglia potete preparla da voi con un uovo, sale, qualche goccio di limone, 200 gr. di olio di semi e un minipimer. Amalgamate bene i due ingredienti e lasciatela riposare fino al momento dell’utilizzo in frigorifero.
Rosolate le capesante in una padella ben calda con una noce di burro per pochi minuti per parte, salate e pepate.
Distribuite tre cucchiate di maionese alle patate per piatto, adagiatevi sopra ad ognuna una capasanta e coprite con tartufo grattugiato a lamelle e un goccio di olio al tartufo.
L’incontro della terra con il mare, ancora una volta, è di grande soddisfazione!

Capesante al tartufo nero su maionese alle patate

Precedente Flan al pecorino con miele al tartufo e cracker al carbone Successivo Marmellata di mele, zenzero e cannella

Lascia un commento