Biscotti grancereale

Ho trovato questa ricetta favolosa per fare in casa i biscotti grancereale nel blog kichenetteconfidential.blogspot.com.
Non è quindi una mia ricetta originale, ma sono talmente buoni che era un peccato non postarli.
Questa comunque è la mia versione.

Ingredienti per 21-24 biscotti:
– 100 gr. nocciole tostate
– 50 gr. mirtilli disidratati
– 250 gr. fiocchi di avena
– 100 gr. farina
– 150 gr. zucchero
– 170 gr. burro morbido
– 1 uovo
– 1/2 cucchiaino di lievito
– cannella
– 1 bustina di vanillina
– un pizzico di sale

Sbattete in una ciotola con le fruste elettriche o nella planetaria il burro assieme allo zucchero. Dopo 2-3 minuti di lavorazione unite anche l’uovo, la vanillina e il sale.
Tritate nel mixer l’avena, facendo attenzione a non lasciarla troppo intera altrimenti in cottura gonfierà troppo.
Tritate anche le nocciole e poi mescolatele all’avena, la farina, il lievito, la cannella a piacere e i mirtilli.
Unite l’impasto secco a quello liquido ottenendo così un composto compatto e corposo.
Scaldate il forno a 170 gradi in modalità ventilato, e iniziate a stendere l’impasto fra 2 fogli di carta forno fino allo spessore di 1 cm ca.
Con un coppapasta o un bicchiere ricavate i biscotti di circa 8 cm di diametro.
Cuoceteli per 10 minuti ca. o finchè non saranno dorati, ma non troppo coloriti.
Non preoccupatevi se appena sfornati risulteranno ancora un po’ morbidi, raffreddandosi diventeranno belli croccanti.
Si conservano bene anche per 2 settimane in un vaso di vetro o in una scatola di latta.

Precedente Mini pie al cacao con ganache al cioccolato e peperoncino Successivo Trecce di grano Khorasan Kamut e olive verdi