Torta alla crema di arancia

Questa torta in questa tortiera sembra davvero la torta di Nonna Papera!
In realtà l’ho copiata, con le dovute rivisitazioni, alla Benedetta Parodi che la proponeva nella versione al limone e con il latte di mandorla.
Per me è buonissima in entrambe le versioni. E’ una torta semplice e veloce, dal cuore morbido, perfetta per la colazione o per una merenda.

Ingredienti per la Frolla:
– 200 gr. di farina
– 100 gr. di fecola
– 120 gr. di zucchero
– 10 gr. di lievito
– 2 uova
– 100 ml di olio di semi
– 100 ml di latte
– la scorza di 1 arancia

Ingredienti per la Crema:
– 70 gr. di zucchero
– 1 uovo
– il succo di 1 arancia
– la scorza di mezza arancia
– 25 gr di fecola
– 200 ml di latte
– 3 cucchiai di marmellata di arance
– zucchero a velo

Mescolate la farina con la fecola, lo zucchero e il lievito. Unire le 2 uova, l’olio di semi, il latte e la scorza di arancia. Stendere meta’ di questo composto un una tortiera imburrata e infarinata.
Per la crema: mescolare lo zucchero con l’uovo, il succo di arancia e il resto della scorza. Aggiungere la fecola e il latte. Fate addensare la crema sul fuoco, unire la marmellata e farcire la torta con la crema. Ricoprire con il resto della frolla.
Cuocete per 40-50 minuti a 180 gradi.

Torta alla crema di arancia
Torta alla crema di arancia

Precedente Carbonara con asparagi Successivo Involtini di spada alla siciliana